Le tipologie di magazzini e centri logistici

Il magazzino è il cuore dell’attività logistica. Consente di ricevere, conservare e smistare o distribuire le merci, coordinando i flussi in entrata e in uscita e gestendo le operazioni di stoccaggio. Si tratta di una struttura dinamica, lontana dall’idea di deposito statico che oggi sembra ormai obsoleta. Ci sono poi i centri logistici, composti da più edifici e magazzini, che grazie allo sviluppo dell’e-commerce si stanno diffondendo sempre di più. Dunque esistono diversi tipi di magazzini e centri logistici, vediamo quali.

centro logistico hub

Cerchi un magazzino logistico adatto alle tue esigenze? Contattaci e troveremo l’immobile su misura per te.

Le tipologie di magazzini

La classificazione dei magazzini dipende dalle caratteristiche che possiedono e dalla loro conformazione, che consentono di riconoscere diverse tipologie. Se analizziamo i magazzini dal punto di vista della tipologia di prodotto trattata, ad esempio, avremo delle caratteristiche diverse a seconda che si tratti di prodotti deperibili o a lunga conservazione, piccoli o grandi, più o meno profilati e infiammabili e non. In base al tipo di edificio distinguiamo tra capannoni, silos o depositi, celle frigorifere o ancora magazzini autoportanti, per i quali le scaffalature costituiscono la struttura portante del magazzino.

Riguardo al flusso di merci, il magazzino può ospitare materie prime, componenti, prodotti semilavorati o finiti. Può essere un magazzino collocato nella fase intermedia della supply chain, oppure un hub distributivo per le consegne last mile. Anche la posizione geografica ha la sua rilevanza, ubicando i magazzini vicino o lontano dalle città o in aree strategiche di passaggio. Anche in base al grado di automazione possiamo riconoscere i magazzini più “tradizionali”, dove gran parte del lavoro è svolto a mano dagli operatori, e i magazzini automatici con diversi livelli di automazione.

Per approfondire il tema dell’automazione in magazzino leggi anche: “Logistica, l’importanza del magazzino automatizzato”

I diversi tipi di centri logistici

Un centro logistico è la zona in cui vengono raggruppati più magazzini ed edifici. Si tratta infatti di grandi piattaforme logistiche spesso collocate vicino alle grandi città, dove diversi operatori logistici uniscono le forze per creare utili sinergie per migliorare la produttività. Questi centri di distribuzione si suddividono in base alla tipologia di attività svolta e alla posizione geografica. Le zone di attività logistica (ZAL) sono infrastrutture relative all’attività portuale, marittima o fluviale. Sono ubicate in posizione strategica, hanno buoni collegamenti e dispongono di terminali di tipo intermodale.

trasporto intermodale

Un’altra tipologia è l’Integrated Merchandise Center: sono piattaforme utilizzate per il trasporto e la distribuzione delle merci tipicamente su strada. Solitamente sono collocati vicino ai centri abitati per ridurre i tempi di consegna. Diverso è l’hub logistico, che si distingue per le sue grandi dimensioni e per le attività di stoccaggio e distribuzione della merce con flussi complessi in entrata e in uscita. La loro posizione è privilegiata; sorgono in prossimità della convergenza delle grandi reti stradali e dei collegamenti con le aree di interesse nazionale e internazionale.

Le piattaforme logistiche sono meramente distributive; al loro interno non si svolgono attività di produzione. Sono pensate per ottimizzare il flusso delle merci e le operazioni di stoccaggio e spedizione. Al contrario, i poligoni industriali gestiscono prodotti fabbricati.

Leggi anche: “Logistica urbana: vince la sinergia tra aziende”

La scelta del magazzino

Acquistare o prendere in affitto un nuovo magazzino non è un’operazione semplice e immediata. Occorre infatti vagliare tutte le caratteristiche dell’immobile e considerare molti altri elementi al di là della metratura e del layout, compresa la sua collocazione, il suo livello di automazione e le funzioni che possono esservi svolte. Qui entriamo in gioco noi: gli agenti di AreaLogistica possiedono le competenze e le conoscenze necessarie per approfondire le caratteristiche di tutte le nostre aree disponibili. In base alle esigenze del cliente, siamo in grado di trovare i magazzini e i centri logistici ideali o le aree sulle quali è possibile costruire edifici personalizzati.

Fonte: mecalux.it