Logistica, l’importanza del magazzino automatizzato

Quando si sceglie un immobile per la logistica, questo deve essere in grado di rispondere alle esigenze specifiche dell’azienda. Oggi la competitività delle imprese viene determinata anche dalla presenza online e questo significa gestire uno store e-commerce. In questo caso, l’organizzazione deve essere perfetta e presuppone l’utilizzo delle migliori tecnologie per monitorare i dati e gestire stock, ordini e stoccaggio. Tutto questo è sinonimo di magazzino automatizzato.

Possedere un magazzino automatizzato è l’unico modo per avere tutta la supply chain sotto controllo, limitando il più possibile il margine di errore. L’ottimizzazione passa non soltanto per le nuove tecnologie, ma anche nella scelta di un immobile logistico predisposto all’automazione, efficiente dal punto di vista energetico e funzionale in termini di aree e spazi.

Visita il sito AreaLogistica, il primo sito dedicato alla logistica immobiliare. Trova l’area logistica perfetta per la tua impresa, di qualunque dimensione e in tutto il Nord Italia, servita dalle principali infrastrutture.

Le tecnologie per il magazzino automatizzato

Per rendere automatizzato il proprio magazzino, è obbligatorio dotarsi di un gestionale, un software in grado di gestire tutte le operazioni e monitorare i dati in qualsiasi momento. Dall’arrivo delle merci in magazzino alla distribuzione e al trasporto, dallo stoccaggio alla gestione delle scorte, dall’acquisto alla vendita, ogni passaggio lascerà una traccia sul gestionale per consentire il controllo di ogni movimentazione e ogni fase della supply chain.

Leggi anche: “Logistica 4.0, sempre più innovazione digitale”

L’inventario è uno dei passaggi più delicati e importanti della gestione del magazzino. Oggi i magazzini automatizzati sono dotati di tecnologie e innovazioni per ottimizzare questa fase, con l’utilizzo di droni e robot. Questi consentono di sostituire l’intervento dell’operatore logistico in magazzino con sistemi di controllo e pratiche di inventario in real time, ad alta sicurezza e affidabilità.

droni-robot-magazzino-automatizzato

I robot si spostano nei corridoi del magazzino automatizzato, seguendo un percorso predefinito, e grazie alle telecamere memorizzano i codici a barre delle merci stoccate, rilevando eventuali anomalie e trasmettendo i dati al gestionale logistico. Rispetto ai robot, i droni sono più veloci e consentono di effettuare l’operazione in poche ore, anche in aree logistiche di grandi superfici.

Questi sono soltanto alcuni dei vantaggi offerti dal magazzino automatizzato, che si imporrà sempre di più come strumento indispensabile per il successo di un’azienda logistica.

Cerchi un capannone industriale o commerciale? Medianord è l’agenzia immobiliare specializzata da 25 anni nel settore. Ti aiuteremo a trovare l’immobile più adatto alle tue esigenze.

Fonte: Logisticamente.it